6. Piazza dei Signori e Cortile del Tribunale

La statua di Dante si trova al centro della Piazza su cui si affacciano i palazzi degli Scaligeri perché Dante qui era di casa. Ed è interessante notare che si tratta di un luogo non comune: la strada romana scavata sotto l’attuale via Dante rivela una vasta area archeologica sotterranea.
Presso il Centro Internazionale di Fotografi a Scavi Scaligeri, sotto il Cortile del Tribunale, all’interno di quello che fu il palazzo di Alberto e di Cansignorio della Scala, si può viaggiare nel tempo percorrendo 1300 anni di storia fra mosaici di ville romane, fondamenta di torri medievali, casette del V secolo d.C. e tombe longobarde dell’VIII!
Dante quindi calpestava un suolo che nascondeva un concentrato di storia eccezionale. Ma lui questa importanza storica di Verona comunque l’avvertiva: nel via vai continuo di personaggi rinomati, nei cantieri che stavano innalzando chiese magnificenti, nella vivacità dei mercati …

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter

Privacy - Presa visione dell'informativa, e ai sensi del Dlgs. 30 giugno 2003, n. 196, presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per accedere ai servizi web e ai mailing services riservati agli utenti on-line dello IAT di Verona.

Archivio newsletter